Bio

Francesco G. Lugli, classe 1971, nasce e cresce in quel concentrato di traffico, cemento e contraddizioni che chiamano Milano.foto lugli francesco
Giornalista e scrittore, è stato capo redattore della rivista Midi Songs e ha collaborato con diverse realtà editoriali tra cui DVD World, AF Digitale, EuroMoto, Horror Mania e il quotidiano Libero. Attualmente si occupa di produzioni video e pubblicità in qualità di copywriter. Appassionato di cinema, fumetti e videogiochi, è incline a scrivere racconti di fantascienza, horror, surreali, noir e thriller. All’attivo ha i romanzi “Codice Beatles” (Excalibur) e “Il risveglio della notte” (Novecento Editore), le raccolte di racconti “Sei passi nella nebbia” (dBooks) e “Scritti con il sangue” (Dunwich Editore/Borderfiction), racconti sulle raccolte “Toilet n. 20″ (80144 Edizioni), “Un giorno a Milano” e “Una notte a Milano” (Novecento Editore), “Italian Zombie 2” (80144 Edizioni), “365 Racconti di Natale” (Delos Books), “Delitti alla milanese” (Excalibur Edizioni). Insieme a Simone Ziliani ha creato il webcomic “Alieny – l’alieno col borsello” (www.alieny.it). Nel 2022 pubblica la graphic novel “Sindrome 75” (Excalibur per la collana RaccontaMI), scritta insieme a Gian Luca Margheriti, disegnata da Alberto Locatelli, Elena Cesana e Antonello Catalano, con editing di Adriano Barone. Insieme a Gian Luca Margheriti cura l’antologia “Cronache dall’apocalisse” (Excalibur per la collana RaccontaMI), raccolta di racconti ambientati nell’universo di Sindrome 75. Sempre nel 2022 pubblica sul settimanale “Skorpio” (Editoriale Aurea)  il fumetto a puntate “Mezzaluna”, una miniserie horror di 8 puntate scritta con Adriano Barone e disegnata da Elena Cesana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...