Il risveglio della notte, Francesco G. Lugli (Novecento Editore) a cura di Micol Borzatta

Una completa e interessantissima recensione su “Il risveglio della notte” a cura di Micol Borzatta, che ringrazio di cuore, per “Quattro chiacchiere in compagnia”. Manzo ne sarà felice.

Quattro chiacchiere in compagnia

novecento_-_calibro9_-_019_il_risveglio_della_notte

Franco Giannoni è un semplice macellaio di Milano che a causa della crisi ha visto prima sparire sua moglie e poi la clientela della macelleria di famiglia, che è quasi costretto a chiudere.

Depresso e demoralizzato, con il fiato sul collo da parte dell’Agenzia delle Entrate e di Equitalia, Franco passa le sue nottate nel retro della macelleria, invece di andare a casa. Una sera, mentre sta valutando l’idea di uccidersi, sente dei rumori e scopre tre persone nel suo magazzino. Franco non ci pensa due volte e spara a quello che tiene in scacco gli altri due uccidendolo. I due salvati sono alle dipendenze del boss della mafia Alfredo Barone che per riconoscenza prende Franco sotto la sua ala protettiva facendolo diventare un freddo assassino senza scrupoli, fino a quando l’incontro con Katrina non stravolgerà ulteriormente la vita di Franco.

Il risveglio della notte è un romanzo molto particolare…

View original post 416 altre parole

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Pubblicazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...